Spaghetti di soia con verdure e gamberetti
Cucina Orientale Pasta

Cosa c’è dietro a un personaggio?

Di il 12 Dicembre 2016
Milena ospite della Domenica da Cla

Milena ospite della Domenica da Cla

Tutti abbiamo sognato, più o meno ad occhi aperti, di essere qualcun altro. Avere un aspetto differente, muoverci e comportarci come non abbiamo mai fatto prima, addirittura pensare in modo diverso. Per molti – quasi tutti – rimane un sogno; per Milena è un lavoro e una realtà quotidiana.
Partendo da quella che da sempre è una sua grande passione, cioè i videogiochi, ha capito che questo mondo è perfetto per dare sfogo a un grande talento, quello per la recitazione. Milena, l’ospite di questa #DomenicaDaCla, è una cosplayer: agli eventi e alle fiere per appassionati, si trasforma letteralmente in un personaggio dei videogiochi.

Sì perché sarebbe riduttivo dire si tratta soltanto di trucco, di capelli o di vestiti. La sua è una vera e propria metamorfosi, in tutto e per tutto, per sembrare, pensare e agire come una sposa combattente o una formidabile guerriera. Un po’ come negli spaghetti di soia che abbiamo gustato insieme, sono vari gli elementi che contribuiscono a creare un risultato finale di grande effetto: Milena mi racconta che è normale che gli appassionati che incontra quando è in costume le chiedano come superare un determinato livello e si comportino con lei proprio come se fosse un’altra.

E pensare che non era neanche nei suoi piani. Ha sempre frequentato l’ambiente dei videogiochi, ma all’inizio senza calarsi in questi personaggi. Parla con dolcezza della prima volta che si è travestita, per sorprendere i suoi amici che da tempo la esortavano a fare il grande passo. In quell’occasione ha scelto un costume che la copriva completamente e un casco spruzzato di vernice nera: era irriconoscibile, certo, ma anche quasi incapace di muoversi da sola, e ricorda ridendo di come sia quasi capitombolata sul palcoscenico dove doveva esibirsi. Gli applausi e la meraviglia che sono seguiti quando alla fine si è rivelata le hanno fatto capire che la direzione era quella giusta. “Io è questo che voglio fare, in quel momento l’ho capito.”, dice con gli occhi che le brillano.

E si vede che aveva ragione. Oltre al cosplay, Milena si occupa anche di organizzare eventi ed iniziative per vari videogiochi. Senza tirarsi mai indietro davanti a nulla, che si tratti di creare effetti speciali a partire da un caminetto oppure di truccare un esercito di zombie da sola, senza preavviso. Milena ha imparato a fare tutto completamente da autodidatta, soltanto con la voglia di mettersi in gioco, di provarci; ed è ripagata dalla consapevolezza di essere parte attiva di un mondo meraviglioso e pieno di stimoli, di fare parte di un gruppo di persone speciali, di poter giocare sempre con chi è e chi può diventare.
Ad essere toste non sono soltanto le eroine che interpreta: la vera forza della natura è soprattutto lei. Come in un piatto di spaghetti, tutti i fili della vita trovano il loro ordine e la loro coesione, se a tenerli insieme c’è il fuoco della passione.

 

Spaghetti di soia con verdure e gamberi

Milena ha una vera e propria passione per il Giappone e tutto ciò che lo riguarda. Gli spaghetti di soia con verdure e gamberi mettono insieme diversi ingredienti per un risultato dal sapore inconfondibile. Lasciami la tua email così posso inviarti la ricetta completa.

Accedi con Fb e leggi la ricetta

Non hai Facebook? Iscriviti via email

TAGS
STORIE SIMILI

LEAVE A COMMENT

CLAUDIO
Milano

Sono avventuroso in cucina e curioso nella vita. Amo scoprire sempre nuove sfumature, che sia in un piatto o in un'esperienza. Credo nel potere delle storie e della necessità di creare un mondo che valga la pena narrare.

Accedi

Effettua l'accesso.

Seguimi su